Parlano di noi: Comunicati Stampa

ADNKRONOS, mercoledì 01 luglio 2015 - AEROPORTI: FASSONE (ATRI), NEL 2015 TRAVEL RETAIL +6%

                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  Malpensa (Va), 1 lug. (AdnKronos) - Nel 2015 la previsione di crescita  del mercato del Travel Retail, a livello mondiale, è del 6% che  raggiungerà quasi il 50% nei prossimi anni. E' quanto ha affermato il  presidente dell'Atri (Associazione Travel Retail Italia), Fulvio  Fassone, durante il convegno 'Travel Retail: opportunità strategica  per il Made in Italy', che si è tenuto all'aeroporto di Malpensa.
       "Nel corso degli ultimi 15 anni -ha detto Fassone- e dopo  l'abrogazione del Duty Free intra Eu, il Travel Retail europeo ha  subito un importante cambiamento evolutivo, smarcandosi  progressivamente dalle logiche del prezzo, proprie del Duty Free.
 Questo è avvenuto -ha osservato- sopratutto nel contesto aeroportuale  che oggi è certamente il principale laboratorio di innovazione  architettonico e infrastrutturale, tecnologico e commerciale".
       L'evoluzione dell'offerta commerciale del Travel Retail, ha osservato  Fassone "si è distinta nel corso del tempo rispetto a quella del  mercato tradizionale e si è via via adattata alle caratteristiche del  cliente viaggiatore diventato suo principale riferimento". Le attività  aeroportuali, ha osservato Fassone, si sono profondamente modificate  nel corso degli ultimi 15 anni e la competizione tra vettori e  aeroporti, lo sviluppo del settore low cost "hanno radicalmente  cambiato il sistema economico delle società di gestione". (segue)
       (Ros/AdnKronos)
 01-LUG-15 18:30


ADNKRONOS, mercoledì 01 luglio 2015 - AEROPORTI: FASSONE (ATRI), NEL 2015 TRAVEL RETAIL +6% (2)                                                                                                                                                                                                                                                    

  (Va) - "Oggi -ha spiegato Fassone- i ricavi degli aeroporti europei  sono fortemente condizionati dalle attività cosiddette 'non  aeronautiche' o 'non aviation'. I ricavi da attività 'non aviation'
 non pesano sui passeggeri, anzi in qualche caso vanno a diminuire il  peso delle tariffe aeroportuali".
       Nel 2014 i ricavi delle società di gestione aeroportuale europee  ammontavano a circa 32 miliardi di euro e circa 16 miliardi sono  dovuti alle attività non aeronautiche. Queste attività, inoltre,  contribuiscono al finanziamento delle società di gestione aeroportuali  attraverso le royalties e i costi sostenuti dai retailers per circa 5  miliardi di euro. Le attività del settore Travel Retail, inoltre,  impiegano negli aeroporti europei più di 110 mila persone.
       (Ros/AdnKronos)
 01-LUG-15 18:30


ADNKRONOS, mercoledì 01 luglio 2015 - TURISMO: DE METRIO (SEA), SU MILANO C'E' UN CONO DI LUCE 


Malpensa (Va), 1 lug. (AdnKronos) - "Su Milano, ultimamente, c'è un  cono di luce che favorisce il turismo". Ad affermarlo è Giulio De  Metrio, Chief operating officer di Sea, nel corso del convegno  promosso dall'Atri (Associazione Travel Retail Italia), sulle  opportunità strategiche per il Made in Italy all'interno dei nostri  scali, che si è tenuto all'aeorporto di Malpensa.
       "Dopo il ricoscimento di alcuni giorni fa che fa di Malpensa il  miglior aeroporto europeo nella categoria 10-25 milioni di passeggeri  e dopo che il New York Times ha indicato Milano al primo posto tra le
 52 grandi città da visitare nel 2015 -ha sottolineato De Metrio-  grazie anche all'Expo, il capoluogo lombardo è entrato in un vero e  proprio cono di luce".
       (Ros/AdnKronos)
 01-LUG-15 16:18

ADNKRONOS, mercoledì 01 luglio 2015 - AEROPORTI: DA ATRI CINQUE PREMI AL MADE IN ITALY


Malpensa (Va), 1 lug. (AdnKronos) - L'Atri, l'Associazione Travel  Retail Italia, ha premiato oggi all'aeroporto di Malpensa, cinque  realtà italiane che nell'anno si sono rese protagoniste del Made in  Italy. E' stato lo stesso presidente dell'Atri, Fulvio Fassone, a  consegnare i premi a Stefano Gardini dell'aeroporto di Bologna, Sandro  Bottega, produttore vinicolo, Lucio Murru dell'aeroporto di Olbia,  Roberto Mosca di Safe Bag e all'azienda vinicola campana Feudi di San  Gregorio.
       (Ros/AdnKronos)
 01-LUG-15 17:07


ADNKRONOS, mercoledì 01 luglio 2015 - TURISMO: PERES (OCSE), SETTORE IN CRESCITA DEL 5% L'ANNO 
 
      Malpensa (Va), 7 lug. (AdnKronos) - Da qui al 2030 il turismo crescerà di 5 punti percentuali l'anno. Lo sostiene il presidente del Comitato turismo dell'Ocse e consigliere del Ministro dei Beni culturali e del turismo, Armando Peres, nel corso del convegno 'Travel Retail: opportunità strategica per il Made in Italy', promosso dall'Atri (Associazione Travel Retail Italia), all'eroporto di Malpensa, a Varese.
 Secondo Peres "siamo di fronte ad un settore, quello del turismo, per il quale non c'è sostanzialmente crisi. Il turismo, infatti, cresce e continua a crescere. Ogni tanto rallenta, magari si prende una pausa, ma poi recupera". Tanti però, osserva Peres, sono i fattori che hanno,di fatto, cambiato modo di fare il turista: "fino a trent'anni fa 
-spiega- viaggiare era una cosa in più. Se si doveva scegliere tra cambiare l'auto o affrontare un viaggio si sceglieva la prima soluzione. Oggi, invece, magari non si cambia l'auto ma si preferisce viaggiare".
 "Il viaggio -sottolinea Peres- è diventato un modo anche per recuperare, se stessi, rompere la routine, fare nuove conoscenze e quindi è diventata una cosa estremamente importante". In sostanza, secondo Peres, cambiano sempre più di frequente anche le motivazioni per cui si affronta un viaggio: "una volta si andava semplicemente in vacanza. Ora si viaggia anche per fare shopping.?Il 30% del budget dedicato al turismo, infatti, viene riservato proprio per questo scopo. Il viaggio, insomma, è 'esperenziale'".